Rimani in contatto

Segui la nostra pagina

Facebook!

e clicca "Mi piace!"

https://www.facebook.com/

seminarioarenzano/

 

Sei amico di P. Andrea?

Vuoi contattarlo in maniera più immediata?

3478242731

Salva il numero e invia un messaggio su Whatsapp scrivendo il tuo nome e cognome

Chi è online

 2 visitatori online

Santi

7 febbraio

San Riccardo


Leggi tutto...

CRESIME 2015

DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015

LA SECONDA MEDIA RICEVERA' IL SACRAMENTO DELLA CONFERMAZIONE

LA CELEBRAZIONE AVRA' LUOGO IN SANTUARIO ALLE ORE 11

UN AUGURIO E UN ABBRACCIO AI RAGAZZI DI SECONDA!!!

 

DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015

I NOSTRI AMICI DI II MEDIA HANNO RICEVUTO LA CRESIMA

 

Domenica è stato un giorno di festa per il Seminario, cinque nostri compagni, Andrea, Gustavo, Tiziano, Clive, Patrizio, hanno ricevuto il Sacramento della Confermazione per mano di Monsignor Marco Doldi, vicario episcopale. La celebrazione si è svolta in Santuario in un clima di gioia e intorno a tanti amici e parenti che per l'occasione sono giunti da diverse zone d'Italia.

Mons. Doldi ha parlato della  vita in Seminario in relazione al Sacramento che stavano per prendere.

Al termine della funzione, dopo aver fatto le foto insieme ai conoscenti, è arrivata l'ora del pranzo, organizzato da quattro cuochi di fama mondiale, arrivati direttamente da Master Chef, i genitori di P.Paolo Arosio, la mamma di Andrea e la Giovanna, un' amica di famiglia.

Abbiamo pranzato in teatro per il gran numero di invitati, quasi duecento,

un record per il seminario!


Nel pomeriggio c'è stata la possibilità di assistere in  paese alla sfilata di carnevale e ritardare sull'orario di arrivo rispetto alle altre domeniche .

Un augurio particolare ai festeggiati.

IL CRONISTA  Gabriele


 

 

 

 

 

 

 


 


Gratta & Vinci

Inserisci il codice segreto che hai trovato sul foglio delle vacanze estive:




Galleria fotografica

Ridere con Dio

La barzelletta della settimana:


Lassù

San Pietro ferma un defunto che cerca di intruffolarsi in paradiso: «No, no, carino! Tu non puoi entrare. Hai detto troppe bugie!»

«Ma San Pietro caro, cerca di capirmi... in fondo anche tu sei stato pescatore!»