Rimani in contatto

Segui la nostra pagina

Facebook!

e clicca "Mi piace!"

https://www.facebook.com/

seminarioarenzano/

 

Sei amico di P. Andrea?

Vuoi contattarlo in maniera più immediata?

3478242731

Salva il numero e invia un messaggio su Whatsapp scrivendo il tuo nome e cognome

Chi è online

 7 visitatori online

Santi

7 febbraio

San Riccardo


Leggi tutto...

Domande Frequenti

D. Vorrei venirvi a trovare, quando posso venire?

R.  Quando vuoi! La nostra porta è sempre aperta, ti aspettiamo!

D. Vorrei entrare in seminario però mi piace molto lo sport

R.  Qui da noi si gioca a calcio tutti i giorni, abbiamo anche un campo da pallacanestro / pallavolo. Attrezzattura per atletica leggera, ping pong, calcetto, biciclette...

D.  A me piace molto dormire, la mattina a che ora è la sveglia?

R.  Normalmente alle 7, la domenica alle 8.30. I seminaristi sono ragazzi "svegli"!

D.  I miei genitori temono di non potermi più vedere se entro in seminario. Ci sono dei giorni per le visite?

R.  Sicuro, i genitori possono venire quando vogliono, qui c'è tanto da fare. Due mani in più non guastano!

D. Che scuola avete?

R. 5°… elementare, Watzon! scuole secondarie di primo e secondo grado; liceo classico (latino e greco come pane per i più grandi).

D. É difficile la scuola?

R. Nooo! Siamo classi affiatate, mai troppo numerose, così i proff ci seguono bene… anche se “voglia di studiare saltami addosso, che io mi scanso”!

D. Chi sono gli insegnanti?

R.  Un po’ di frati e un po’ di proff da fuori: un mix perfetto per crescere bene!

D. Si può uscire quando si vuole? Fate delle gite?

R. Ci piacciono gite speciali e passeggiate settimanali all’aperto; i più coraggiosi si avventurano sulle cime dei nostri monti. Non abbiamo mai perso nessuno in giro, non vogliamo mica restare tappati sempre nello stesso posto!

D. Quando si va a casa?

R. Nelle grandi feste, all’inizio e alla fine dell’estate… Se la casa non viene da noi, noi andiamo a casa! Ma presto sentirai anche il Seminario come casa tua (una casa al mare!?!).

D. Si prega tanto?

R. Tu quanto preghi? Ecco, un po’ di più. É una preghiera bella, cantata e partecipata, di cui la Messa è il centro!

D. Si possono guardare i cartoni animati?

Cartoni per i più piccolini, ma anche video-cassette didattiche e, soprattutto, il film proiettato gigante il sabato sera.

D. Si può tenere il cellulare?

R.  Mamma e papà sanno che sei in un posto sicuro e poi… anche noi abbiamo i telefoni!

D. Ma dobbiamo farci frati per forza?

R.  Magari! …almeno io potrei andare anche in pensione! L’importante è domandarsi davvero quale progetto Dio ha su di noi e poi… il Signore provvede.

Gratta & Vinci

Inserisci il codice segreto che hai trovato sul foglio delle vacanze estive:




Galleria fotografica

Ridere con Dio

La barzelletta della settimana:


Lassù

San Pietro ferma un defunto che cerca di intruffolarsi in paradiso: «No, no, carino! Tu non puoi entrare. Hai detto troppe bugie!»

«Ma San Pietro caro, cerca di capirmi... in fondo anche tu sei stato pescatore!»